Cosa succede al tuo corpo e cervello con l’orgasmo

Cosa succede al tuo corpo e cervello con l’orgasmo

Sebbene non sia necessario avere un orgasmo per trovare piacevole il sesso, è sicuramente un grande vantaggio. Mi sentirai spesso parlare di orgasmo, passione, imparare, ora ti voglio spiegare il perché è cosi importante il piacere nella nostra vita. Questo che ti sto descrivendo rappresenta gli effetti che rilascia il Tantra Yoni, Mappatua yoniBodywork Tantrico.

Per capire cosa sta succedendo nel nostro cervello quando raggiungiamo il culmine, i ricercatori usano le macchine FMRI (Functional Magnetic Resonance Imaging) o le scansioni PET (Tomografia a emissione di positroni). Questi dispositivi possono misurare il flusso sanguigno e l’attività dei neuroni nel cervello.

Studiando l’attività cerebrale delle persone che hanno orgasmi in queste macchine, gli scienziati hanno appreso cose piuttosto sorprendenti.

La parte logica del tuo cervello sostanzialmente si spegne durante il sesso.

C’è un motivo per cui le persone tendono a sentirsi più audaci e meno inibite durante il sesso: la parte del tuo cervello responsabile delle tue capacità di ragionamento logico va temporaneamente in vacanza.

La corteccia orbito frontale laterale diventa meno attiva durante il sesso. Questa è la parte del cervello che è responsabile della ragione, del processo decisionale e dei giudizi di valore. La disattivazione di questa parte del cervello è anche associata alla riduzione della paura e dell’ansia.

Questo arresto della corteccia orbito frontale laterale ha effettivamente senso, poiché la paura e l’ansia possono interrompere l’eccitazione e portare a problemi come l’ansia da prestazione.

Più parti spazialmente distanti del cervello sono coinvolte nell’orgasmo.

I test medici suggeriscono che ci sono più regioni cerebrali spazialmente remote coinvolte nella risposta sessuale. I ricercatori hanno scoperto che la corteccia sensoriale genitale, le aree motorie, l’ipotalamo, il talamo e la sostantia nigra si illuminano durante la grande O.

Il talamo aiuta a integrare le informazioni su tocco, movimento e qualsiasi ricordo o fantasia sessuale che qualcuno potrebbe invocare per aiutarlo a raggiungere l’orgasmo. Nel frattempo, l’ipotalamo è impegnato a produrre ossitocina e può aiutare a coordinare l’eccitazione.

Le aree motorie sono anche coinvolte perché il corpo si muove (si spera) durante l’atto e la corteccia sensoriale genitale sta registrando tocchi nelle regioni inferiori del corpo.

Quando si raggiunge l’orgasmo, il cervello rilascia un’ondata di dopamina.

Durante l’orgasmo, il tuo cervello sta facendo gli straordinari per produrre una serie di diversi ormoni e sostanze neurochimiche. Uno di questi è la dopamina, un ormone responsabile dei sentimenti di piacere, desiderio e motivazione.

La dopamina si forma in una parte del cervello chiamata area tegmentale ventrale e rilasciata in altre parti come il nucleo accumbens e la corteccia prefrontale. Alcuni si riferiscono alla dopamina come una sostanza chimica” piacevole “, anche se la ricerca ha dimostrato che ci offre molto più di un semplice momento. È davvero più una sostanza chimica di apprendimento, che aiuta a prendere nota di ricompense come cibo e sesso, e capire come per ottenerne di più.

L’ossitocina viene rilasciata sia durante l’orgasmo che durante l’allattamento.

Un altro ormone che il cervello produce durante l’orgasmo è l’ossitocina. Secreto dalla ghiandola pituitaria e rilasciato nell’ipotalamo, questo ormone ci fa sentire vicini agli altri e favorisce l’affetto. L’ossitocina è conosciuta come l’ormone del legame perché viene rilasciata anche durante l’allattamento al seno ed è nota per facilitare un senso di amore e attaccamento.

La prolattina viene anche rilasciata durante l’orgasmo ed è responsabile di quella sensazione di soddisfazione che accompagna l’orgasmo. È anche il principale ormone responsabile della produzione di latte dopo la gravidanza.

Naturalmente, il rilascio di ossitocina e prolattina durante il sesso e l’allattamento non significa che una persona provi le stesse sensazioni in entrambe le situazioni.

Questi ormoni possono svolgere diversi ruoli nei nostri corpi e fanno parte del modo in cui il cervello rafforza le nostre connessioni sociali.

Avere un orgasmo stimola il cervello allo stesso modo di drogarsi o ascoltare la tua musica preferita.

Sorprendentemente, il cervello non distingue molto tra sesso e altre esperienze piacevoli. Le parti del tuo cervello che ti fanno sentire bene dopo esserti concesso un dessert o aver vinto a poker sono le stesse aree che si illuminano durante l’orgasmo.

Il sesso è vissuto come piacevole e questo perché i percorsi di ricompensa nel nostro cervello sono attivati ​​durante e portano all’orgasmo. Queste sono le stesse reti attivate in risposta al consumo di droghe, al consumo di alcol, al gioco d’azzardo, all’ascolto della tua canzone preferita o gustando un pasto delizioso.

Il tuo cervello emana sostanze chimiche che ti rendono meno sensibile al dolore durante il sesso.

Non è la tua immaginazione il corpo è davvero meno sensibile al dolore durante il sesso.

Quando la ghiandola pituitaria viene attivata, il rilascio di endorfine, ossitocina e vasopressina promuovono la riduzione del dolore, l’intimità e il legame.

Questo può aiutare a spiegare perché le cose che potrebbero farci sussultare in una situazione non sessuale, come lo schiaffo o il taglio dei capelli, non sono così dolorose durante il sesso e possono anche essere piacevoli.

L’orgasmo e il dolore attivano effettivamente alcune delle stesse aree cerebrali.

Il motivo per cui alcune persone traggono piacere sessuale dall’esperienza del dolore potrebbe essere correlato al fatto che l’orgasmo e il dolore influenzano effettivamente alcune delle stesse aree del cervello.

Molte delle aree del cervello (in particolare all’interno della corteccia) che sono responsabili del dolore sono attive durante l’orgasmo. Sebbene la relazione tra dolore e orgasmo non sia ancora completamente compresa, alcune ricerche hanno dimostrato che la stimolazione vaginale potrebbe effettivamente ridurre la sensibilità al dolore in alcune persone.

Dopo un orgasmo, il cervello rilascia ormoni che possono farti sentire felice e assonnato.

Una volta che si è verificato un orgasmo, il tuo cervello tende a rallentare. Ma non va completamente fuori servizio.

In entrambi gli uomini e le donne, l’orgasmo segnala al sistema nervoso parasimpatico d’iniziare a regolare il corpo (o calmare) il corpo. Anche la corteccia prefrontale, che era stata precedentemente attivata portando all’orgasmo, diventa down-regolata  e questo è collegato ad aumento dei livelli di ossitocina per facilitare l’attaccamento.

Il cervello produce anche la serotonina dopo un orgasmo. Questo ormone è noto per favorire il buon umore e il rilassamento. In alcune persone, la serotonina può anche portare a sonnolenza e al desiderio di rannicchiarsi per un pisolino.

Tuttavia, il cervello delle donne tende a continuare a rilasciare ossitocina anche dopo l’orgasmo.

Tutti i cervelli sperimentano il rilascio di ossitocina durante il sesso, che è un ormone responsabile in parte della creazione di sentimenti di vicinanza e legame. Tuttavia, il cervello delle donne si comporta in modo leggermente diverso dopo l’orgasmo.

Nelle donne, l’ ossitocina tende a continuare a essere rilasciata dopo l’orgasmo, il che può spiegare la motivazione delle coccole post-coitali.

Nelle persone che non sono in grado di provare la stimolazione genitale, il cervello potrebbe effettivamente rimappare per consentire loro di raggiungere l’orgasmo.

Sebbene di solito pensiamo all’orgasmo e al piacere sessuale come dipendenti dalla stimolazione dei nostri genitali, non è del tutto vero. In alcuni casi, il cervello può creare nuove vie del piacere che non coinvolgono affatto i nostri organi sessuali.

Quando gli organi vengono feriti o rimossi, può verificarsi una rimappatura dei sensi che ci consente di provare sensazioni sessuali e orgasmiche in altre parti del corpo.

Nelle persone che hanno subito una paralisi della parte inferiore del corpo, ad esempio, il cervello potrebbe effettivamente ricollegarsi per consentire a una persona di raggiungere l’orgasmo attraverso la stimolazione di altre parti del corpo, come la pelle del braccio o dei capezzoli.

Gli orgasmi potrebbero essere il modo naturale di “ingannarci” per riprodurci.

Gli orgasmi sono senza dubbio un buon momento, ma potrebbero anche essere il modo subdolo del cervello di farci riprodurre.

Se ci pensi obiettivamente, l’idea di rischiare la vita e la salute alla nascita, che è fondamentalmente un parassita che vive in te per nove mesi, che dovrai quindi allevare per il prossimo decennio, è un sacco di lavoro. Madre Natura potrebbe essere “ingannandoci” per assicurarci che la specie non muoia.

Sebbene gli scienziati non siano del tutto sicuri del motivo per cui abbiamo orgasmi, aggiungo che provare un momento o due di pura euforia ci premia effettivamente per fare sesso. Rafforza questo comportamento e ci fa tornare indietro di più.

Avere un orgasmo potrebbe effettivamente aiutare a mantenere il cervello sano.

Oltre a indurci a riprodurci, l’orgasming potrebbe anche aiutare a mantenere il nostro cervello sano.

Può anche essere che, dal punto di vista evolutivo, poiché questa attività aumenti il ​​flusso sanguigno attraverso il cervello in modo così drammatico, potrebbe essersi sviluppata in parte anche per aiutare a mantenere sano il cervello.

La ricerca ha anche suggerito che l’orgasmo femminile potrebbe aver avuto un ruolo nella stimolazione dell’ovulazione, sebbene ora l’ovulazione si verifichi spontaneamente e non dipenda dall’attività sessuale. Ecco Cosa succede al tuo cervello con l’orgasmo.

“Se sei pronta per iniziare il tuo viaggio nella terra delle relazioni corpo-mente, libera da sensi di colpa, vergogna e biasimo, alla ricerca di potenziamento e guarigione o miglioramento, questo sito con suoi servizi è una guida e una risorsa preziosa”.

Disponibilità su misura

 

Dal Lunedì alla Domenica

Orari Diurni e Serali

H24/7

Tel: +39 3775258604

Se sei soddisfatta della tua vita, non solo stai vivendo bene, ma stai anche conducendo una vita felice.

. Pensiero Positivo Italia. – Legge di Attrazione OfficialMental Coach Francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post