Isterectomia cos’è e rimedi

Massaggi per i Ponti e tutte le Festività Natalizie, Natale santo Stefano, Ultimo e Primo dell’anno e Gennaio.

Isterectomia cos’è e rimedi

Isterectomia cos’è e rimedi

In che modo un’isterectomia potrebbe influenzare la tua vita sessuale, quanto tempo dovresti aspettare prima di fare nuovamente sesso e come affrontare problemi come la secchezza vaginale.

Ci vuole tempo per tornare alla normalità dopo un’operazione, ma avere un’isterectomia può avere anche un forte impatto emotivo, che può influenzare il modo in cui ti senti riguardo al sesso.

Se hai problemi con il sesso dopo l’operazione, c’è un aiuto disponibile. Puoi parlare con il tuo medico di famiglia o con un consulente.

 

Quanto tempo dovresti aspettare prima di fare sesso dopo un’isterectomia?

Ti verrà consigliato di non fare sesso per circa 4-6 settimane dopo l’isterectomia. Ciò dovrebbe consentire la guarigione delle cicatrici e l’interruzione di eventuali perdite vaginali o emorragie.

Se non ti senti pronta per il sesso dopo sei settimane, non preoccuparti: donne diverse si sentono pronte in momenti diversi.

Esistono molti tipi diversi d’isterectomia, che influenzeranno il modo in cui viene eseguita e ciò che viene rimosso.

Un’isterectomia totale è la rimozione dell’utero (utero) e della cervice. Se la cervice rimane intatta, si tratta di un’isterectomia subtotale. A volte vengono rimosse anche le ovaie o le tube di Falloppio.

Quali organi vengono rimossi dipenderanno dalle tue circostanze personali e dai motivi per cui stai facendo un’isterectomia.

Sanguinamento dopo il sesso dopo un’isterectomia

Se noti sanguinamento dopo il sesso dopo un’isterectomia, consulta un medico per scoprire perché sta accadendo. Il tuo medico potrebbe essere in grado di offrire un trattamento e può verificare che tutto stia guarendo bene.

Sentirsi giù dopo un’isterectomia

Avere l’utero rimosso può farti provare sentimenti di perdita o tristezza. Tuttavia, questi sentimenti dovrebbero passare.

Potresti trovare utile concentrarsi sulla tua guarigione: mangiare in modo sano, fare un po’ di esercizio (il medico ti dirà a quanta attività dovresti mirare) e parlare con il tuo partner o i tuoi amici di come ti senti.

Se hai difficoltà a far fronte a queste emozioni, parla con il tuo medico di famiglia o consulente. Potresti essere in grado di avere una consulenza per aiutarti a elaborare i tuoi sentimenti. Trova un consulente vicino a te.

Sesso e menopausa

Se hai le ovaie rimosse così come il tuo utero, questo attiverà la menopausa qualunque sia la tua età. Il cambiamento dei livelli ormonali durante la menopausa può influenzare la tua vita sessuale. Leggi di più sulla menopausa.

Desiderio sessuale dopo l’isterectomia

Alcune donne hanno meno interesse per il sesso dopo aver subito un’isterectomia. Se ciò accade a te, il tuo interesse per il sesso potrebbe tornare con il progredire della tua guarigione.

Se tu e il tuo partner pensate che sia un problema, parlatene insieme in modo che non diventi un problema non detto tra di voi. Puoi anche parlare con il tuo medico di famiglia o trovare un consulente che può offrire aiuto con problemi sessuali.

La nostra pagina dedicata al sesso contiene suggerimenti di un terapeuta psicosessuale, che potresti trovare utili.

La mancanza di desiderio sessuale può essere aggravata dalla depressione, dai sintomi della menopausa, dai problemi di relazione e dallo stress. Questi problemi sono spesso temporanei, ma se i sintomi della menopausa o della depressione persistono, consultare un medico. Il trattamento dei sintomi della menopausa può aumentare indirettamente il desiderio sessuale migliorando il benessere generale e i livelli di energia.

Secchezza vaginale, sensazione e orgasmo

Avere un’isterectomia non significa che non puoi avere un orgasmo. Hai ancora il clitoride e le labbra e altri punti che sono molto sensibili.

Non si sa quale ruolo svolga la cervice nell’orgasmo. Alcuni esperti hanno sostenuto che la rimozione della cervice può avere un effetto negativo, ma altri hanno scoperto che non è così.

Una revisione delle prove che confrontano il subtotale con l’isterectomia totale nelle donne in premenopausa ha rilevato che entrambi i tipi offrivano risultati simili per la funzione sessuale.

In uno studio che confrontava diversi metodi chirurgici d’isterectomia, alcune donne hanno notato una ridotta sensazione sessuale. Ciò includeva una sensazione ridotta quando il loro partner penetrava nella loro vagina, una vagina secca e orgasmi meno intensi. Se, prima dell’isterectomia, avevi delle contrazioni uterine evidenti durante l’orgasmo, potresti scoprire che non le provi più.

Il tuo chirurgo ti avrà consigliato di fare esercizi per il pavimento pelvico per aiutare il tuo recupero. Questi esercizi possono anche tonificare i muscoli della vagina e aiutare a migliorare la sensazione sessuale.

Altre donne riferiscono che la loro isterectomia ha rimosso i sintomi preoperatori (come il dolore) e hanno avuto un maggiore senso di benessere e felicità.

Se il tuo medico non trova problematiche organiche da anni creo programmi per il corpo e la mente che aiutano a migliorare la situazione.

“Se sei pronta per iniziare il tuo viaggio nella terra delle relazioni corpo-mente, libera da sensi di colpa, vergogna e biasimo, alla ricerca di potenziamento e guarigione o miglioramento, questo sito con suoi servizi è una guida e una risorsa preziosa”.

Disponibilità su misura

 

Dal Lunedì alla Domenica

Orari Diurni e Serali

H24/7

Tel: +39 3775258604

Se sei soddisfatta della tua vita, non solo stai vivendo bene, ma stai anche conducendo una vita felice.

. Pensiero Positivo Italia. – Legge di Attrazione OfficialMental Coach Francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post